Case autogestite

Per i gruppi che preferiscono trascorrere un soggiorno in autogestione, il Monastero offre la possibilità di accoglienza nelle casette all’interno nel parco. Ogni casa è dotata di una cucina attrezzata e del mobilio essenziale.

Questa formula prevede che gli ospiti provvedano autonomamente per quanto riguarda:

  • lenzuola, eventuali sacchi a pelo (o coperte), asciugamani ed effetti personali
  • preparazione dei pasti
  • riordino e pulizia delle case prima di ripartire.

Qualora vengano occupati tutti i posti, la spesa pro-capite giornaliera ammonta a circa € 15 o 20, a seconda delle stagioni. I prezzi indicati sono da considerarsi per l’affitto dell’intera casetta.

Di seguito trovate l’elenco delle casette e la loro posizione nel parco:


1 2